1. CAMPO DI APPLICAZIONE E ACCETTAZIONE 

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate le « CGV ») sono quelle della società SAS ÉDITIONS JEAN LENOIR, con capitale sociale di 78.770 euro €, con sede legale presso Zone Industrielle - 13470 Carnoux-En-Provence - France, immatricolata al registro di commercio e delle società di Marsiglia  con il numero 327 763 959 (di seguito indicata « Venditore »).
 
Il Venditore gestisce il sito internet www.lenez.com (di seguito indicato « Sito ») tramite il quale propone:
prodotti (di seguito denominati i « Prodotti ») come i libri-oggetto (contenenti una collezione di aromi accompagnati da un libro)  che permettono di allenare e arricchire la memoria olfattiva ai fini di analizzare meglio alcune bevande ;
delle formazioni (di seguito denominate le « Formazioni ») che permettono agli allievi beneficiari di ricevere una educazione sensoriale alla degustazione. 
L’acquisto dei Prodotti e delle  Formazioni  tramite il Sito è sottoposto alle  CGV.
 
I Prodotti e le Formazioni  sono esclusivamente destinati a consumatori finali, persone fisiche  o a non operatori del settore persone morali ai sensi dell’articolo preliminare del Codice del consumo  (di seguito denominato il « Cliente »), ad esclusione di rivenditori e intermediari.
 
Di conseguenza,  il Cliente afferma che opera come consumatore finale   o comunque non  come operatore professionale e quindi senza intenzioni di rivendere i Prodotti o di fornire le Formazioni con scopi commerciali.
 
Il  Venditore può, in qualsiasi momento, aggiornare queste CGV. Le CGV vigenti all’atto della chiusura del contratto sono quelle opponibili al Cliente.
 
Per qualsiasi richiesta o ai fini dell’esercizio dei diritti al titolo delle CGV, il Cliente può contattare il venditore al seguente indirizzo: Éditions Jean Lenoir Z.I. - 14 Avenue Gay Lussac - 13470 Carnoux en Provence / France, o via e-mail al seguente recapito : clients@lenez.com.
 
2. GESTIONE DEGLI IDENTIFICANTI 

Gli identificanti sono personali. La scelta degli identificanti deve operarsi nel rispetto della legislazione in vigore, segnatamente quella inerente il divieto di usurpazione dell’identità o la contraffazione di un marchio o dei diritti d’autore.
 
Spetta al Cliente di assicurarsi della confidenzialità dei propri identificanti. Si presume che qualsiasi connessione al conto tramite gli identificanti sia ad opera del Cliente stesso. Il Cliente è l’unico responsabile dell’utilizzo dei propri identificanti  ad opera di soggetti terzi  e delle azioni svolte dal suo conto. Solleva il Venditore da eventuali richieste fatte in merito.
 
Il Venditore non è tenuto a verificare l’identità di ciascun Cliente. Di conseguenza, in caso di usurpazione dell’identità di un Cliente, il venditore non potrebbe esserne ritenuto responsabile.
Ad ogni modo, se un Cliente sospetta un utilizzo fraudolento del suo conto, dovrà immediatamente informarne il Venditore.
Il Venditore deve adoperarsi al massimo per preservare la confidenzialità e la sicurezza degli identificanti del Cliente.
 
3. DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI 

I Prodotti sono proposti alla vendita fintantoché sono visibili sul Sito e nel limite degli stock disponibili. Errori o modifiche possono eccezionalmente verificarsi (errore di calcolo dello stock disponibile, ordine simultaneo di più clienti per uno stesso Prodotto, ecc. ). In caso di indisponibilità di un Prodotto dopo la registrazione dell’ordine del Cliente, quest’ultimo sarà informato per e-mail o per telefono quanto prima.
 
Il Cliente potrà quindi :
sia ordinare un altro Prodotto in sostituzione;
sia annullare l’ordine. 
Le parti riconoscono e accettano che il Venditore non incorre in alcuna responsabilità in caso di rottura di stock o di indisponibilità del Prodotto ordinato.
 
Il Venditore si riserva il diritto di cambiare in qualsiasi momento e senza preavviso i Prodotti proposti sul Sito.
 
Al fine di assicurare una migliore qualità del servizio e della disponibilità dei prodotti all’insieme dei Clienti, il venditore si riserva il diritto di limitare la quantità di Prodotti acquistabili da un singolo Cliente.
 
4. PREZZO 

I prezzi dei Prodotti sono indicati In Euro, comprensivi di tutte le tasse.
 
Ad eccezione dei casi di rimborsi effettuati nell’ambito dell’esercizio del diritto di ritrattazione o per difetto di conformità e di vizi nascosti, il Venditore non rimborserà la TVA (IVA) applicata sugli acquisti effettuati dal Sito.
 
Il Venditore si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento e senza preavviso il prezzo dei Prodotti.
 
I Prodotti sono fatturati sulla base del listino pubblicato sul Sito al momento dell’ordine, su riserva di disponibilità dei Prodotti ordinati in quel momento.
 
Gli ordini devono essere saldati a pronta cassa al momento dell’ordine.
 
5. RISERVA DI PROPRIETÀ 

In caso di pagamento fraudolento, il Venditore si riserva espressamente la proprietà del Prodotto oggetto dell’ordine.
 
6. CONSEGNA 

I Prodotti acquistati sono consegnati in conformità delle modalità indicate sul Sito, in funzione dei Paesi e delle tariffe.

È impossibile effettuare un ordine per indirizzi di consegna situati al di fuori del territorio di consegna previsto dal Venditore. In merito, il Cliente accetta che il venditore possa definire delle restrizioni territoriali che possano impedire la consegna del Prodotto secondo la localizzazione del Cliente.  
 
I Prodotti sono spediti all’indirizzo indicato dal Cliente al momento della creazione del conto o nel corso del processo di effettuazione dell’ordine. Il venditore declina ogni responsabilità in caso di errore nell’indirizzo di consegna.
 
L’ammontare delle spese di consegna è calcolato in funzione dei prodotti scelti, del valore totale dell’ordine e delle modalità di consegna scelte.
 
I termini di consegna sono indicati sul sito Internet www.lenez.com.
 
Qualsiasi problema o ritardo nella consegna dei Prodotti deve essere segnalato al Venditore quanto prima. Ogni reclamo formulato oltre i trenta (30) giorni dopo la data di accettazione dell’ordine non potrà essere preso in considerazione.
 
In caso di mancato rispetto dei termini di consegna, il Cliente può annullare l’ordine per posta o posta elettronica ai recapiti menzionati all’articolo 1 delle CGV.
 
Il venditore dovrà rimborsare l’intero ammontare delle somme versate, al più tardi entro quattordici (14) giorni dalla data di notifica delle CGV.
 
Se il Cliente riceve il Prodotto dopo essersi avvalso di questa facoltà, dovrà restituirlo in conformità a quanto stipulato dall’ art. 7.4. o contattare il venditore per procederne al pagamento.
 
7. RITRATTAZIONE 

7.1. Termini 
Il Cliente dispone di un tempo di quattordici (14) giorni per esercitare il suo diritto alla ritrattazione senza doverne giustificare i motivi o pagare penalità.
 
7.2. Modalità di esecuzione 
Il Cliente presenta una dichiarazione, esente da ambiguità, esprimente la sua volontà di ritrattazione o il modulo di ritrattazione previsto a questo fine per posta o posta elettronica ai recapiti indicati all’articolo 1.
 
Se il Cliente utilizza il  modulo di ritrattazione, il Venditore invierà immediatamente una ricevuta di ritorno della ritrattazione per posta elettronica.
 
7.3. Restrizioni 
Il diritto di ritrattazione del Cliente non può essere esercitato per delle prestazioni di svago che devono essere fornite in una data o in un periodo ben definiti. Di conseguenza, il Cliente non beneficia di nessun diritto di ritrattazione in merito alle Formazioni.
 
7.4. Restituzione del Prodotto 
 
Il Cliente deve rispedire il bene all’indirizzo menzionato all’articolo 1 al più tardi quattordici (14) giorni dopo l’avvenuta comunicazione della decisione di ritrattazione. Il Prodotto deve essere restituito nell’imballo d’origine e senza alcun danneggiamento.
 
La responsabilità del Cliente è impegnata limitatamente al deprezzamento del Prodotto risultante da manipolazioni estranee a quelle necessarie per stabilire la natura, le caratteristiche e il buon funzionamento del Prodotto.
 
7.5. Rimborso 
In caso di ritrattazione,  il Venditore rimborsa tutte le somme ricevute in pagamento dal Cliente, comprese le spese di consegna (all’eccezione delle spese supplementari derivanti dalla scelta di una modalità di consegna che non sia quella meno onerosa standard proposta dal Venditore) al più tardi  quattordici (14) giorni  dal giorno in cui il Venditore è informato della decisione di ritrattazione dal Cliente.
 
Il Venditore procede al rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo esplicito accordo tra le parti su un mezzo diverso. Comunque sia, questo rimborso non comporterà alcuna spesa per il Cliente.
 
Il Venditore può differire il rimborso fino al ricevimento del Prodotto.
 
8. SCAMBIO 

In caso di richiesta di scambio, il Cliente deve precisare il Prodotto che desidera ricevere in cambio.  
 
Se l’importo del Prodotto scelto in sostituzione ha un valore superiore all’importo del Prodotto restituito, il Cliente dovrà assolvere la differenza di prezzo.
 
Se l’importo del Prodotto scelto in sostituzione ha un valore inferiore all’importo del Prodotto restituito, la differenza di prezzo sarà rimborsata al Cliente dal Venditore.
 
In caso di scambio, le spese di trasporto della prima consegna sono rimborsate, ma le spese di trasporto della seconda spedizione sono fatturate in funzione della modalità di consegna scelta.
 
9. GARANZIA DI LEGGE 

I Prodotti sono sottoposti alle condizioni di garanzie di legge seguenti, ad esclusione di tutte le altre forme di garanzia :
 
9.1. Garanzia di legge di conformità 

Il Venditore deve consegnare un Prodotto conforme alla descrizione e all’uso cui è destinato.
Questa garanzia può essere attivata solo se il Cliente ne fa richiesta entro un lasso di tempo di due (2) anni dalla consegna del Prodotto. I difetti di conformità entro questi termini sono presumibili esistere al momento della consegna, salvo prova contraria. 
Il Cliente può scegliere tra la riparazione o la sostituzione del Prodotto tranne che una di queste due scelte comporti per il Venditore una spesa palesemente sproporzionata.
Se la riparazione o la sostituzione del prodotto sono impossibili, il Cliente può:
chiedere la restituzione di quanto pagato e restituire il prodotto ;
oppure tenere il prodotto e chiedere la restituzione di una parte di quanto pagato. 
La restituzione, la sostituzione o il rimborso del Prodotto avvengono senza spese per il Cliente e non sono di ostacolo alla richiesta di eventuali danni e interessi su riserva per esso di dimostrare l’esistenza di un pregiudizio.
 
Per quanto la risoluzione della vendita non può essere pronunciata in caso di difetto di minore entità.
 
9.2. Garanzia di legge dei vizi nascosti   
Il Venditore deve consegnare al Cliente un Prodotto esente da vizi nascosti che lo renderebbero inadatto all’utilizzo cui è destinato o che ne diminuirebbero tanto l’utilizzo da fare sì che il Cliente non lo avrebbe acquistato o lo avrebbe fatto a minore prezzo, avendone saputa l’esistenza.
 
Questa garanzia può essere attivata solo se il Cliente ne fa richiesta entro un lasso di tempo di due (2) anni dalla scoperta del vizio.
 
In caso di vizio nascosto, le Cliente può :
restituire il Prodotto e chiedere il rimborso di quanto pagato e delle spese occasionate  dalla vendita;
oppure tenere il prodotto e chiedere la restituzione di una parte del prezzo definita dal Venditore. 
In ogni caso, spetta al Cliente dimostrare che assolve appieno le condizioni della garanzia.
 
In caso di difetto di conformità e di vizi nascosti, il Cliente restituisce i Prodotti all’indirizzo menzionato all’articolo 1 delle CGV.
 
10. GARANZIA COMMERCIALE 

Il venditore garantisce la qualità degli aromi utilizzati nel Prodotto. La qualità degli aromi utilizzati s’intende come non-alterazione degli aromi del prodotto per una durata di cinque (5) anni dalla data di consegna. Questa garanzia entrerà in gioco solo a condizione che il Cliente ne faccia richiesta entro questo termine.
 
In caso di difetto di qualità degli aromi, il Cliente ha la facoltà di :
restituire il Prodotto e chiedere il rimborso di quanto pagato e delle spese occasionate  dalla vendita;
oppure tenere il prodotto e chiedere la restituzione di una parte del prezzo definita dal Venditore. 
In ogni caso, spetta al Cliente dimostrare che assolve appieno le condizioni della garanzia.
 
In caso di difetto di qualità degli aromi, il Cliente manda indietro i Prodotti all’indirizzo menzionato all’articolo 1 delle CGV.
 
11. FORMAZIONI 

11.1.Iscrizione 
Le iscrizioni sono registrate nell’ordine cronologico di arrivo.
 
L’iscrizione  è da ritenersi valida solo al ricevimento da parte del Venditore della scheda di iscrizione e del saldo.
 
11.2. Attestato di presenza 
Un attestato di presenza è stilato e firmato da ogni partecipante.
 
11.3.Rinvio o annullamento 
Nel caso che non si raggiunga il numero minimo di partecipanti richiesto, il Venditore si riserva il diritto di riportare la Formazione a una data ulteriore. Il partecipante sarà comunque informato almeno una settimana prima della data prevista.  Un’altra data potrà essergli proposta. Nel caso di impossibilità per il partecipante a essere presente in questa nuova data, le spese della Formazione già anticipate saranno integralmente rimborsate senza che la persona iscritta possa pretendere alcuna forma di indennizzo.
Nel caso che il numero di iscrizioni sia superiore al numero massimo stabilito, le domande di iscrizione non accolte saranno riportate al prossimo evento di Formazione identico, salvo parere contrario del partecipante che, in tal caso, sarà immediatamente rimborsato delle spese di formazione anticipate.

11.4.Spostamento e rinuncia 
È possibile rimandare, una volta, una prenotazione a condizione che la richiesta sia fatta per iscritto al più tardi quindici (15) giorni feriali prima dell’inizio della data di inizio della Formazione.
 
Qualsiasi richiesta di spostamento tra il quattordicesimo (14)  giorno feriale e la vigilia dell’inizio della Formazione comporta una penalità di cento (100) Euro tasse comprese.
 
L’iscritto che non si presenta il giorno della Formazione perde integralmente i diritti di iscrizione versati.

11.5. Rimborso 
Il Venditore non procede ad alcun rimborso delle quote  d’iscrizione versate.
 
12. USO ESCLUSIVO DEI CONTENUTI DEL SITO 

12.1.Esclusività dei diritti sui contenuti del Sito. 
I marchi, logo, slogan, grafiche, fotografie, animazioni video e testi contenuti nel Sito (di seguito indicati i “Contenuti”) non possono essere riprodotti, utilizzati o rappresentanti senza l’autorizzazione espressa, scritta e preventiva del Venditore, sotto pena di azioni giudiziarie.
Qualsiasi rappresentazione o riproduzione, totale o parziale, dei Contenuti, con qualsiasi mezzo, senza l’autorizzazione preventiva ed espressa del Venditore è vietata ed è suscettibile di essere considerata una contraffazione.
 
In particolare,  il Venditore vieta espressamente :
l'estrazione, tramite trasferimento permanente o temporaneo della totalità o di una parte dei Contenuti su di un altro supporto, con qualsiasi e mezzo;
il riutilizzo, con la messa a disposizione del pubblico della totalità o di una parte dei Contenuti della base, qualunque ne sia la forma. 
L’accettazione delle CGV equivale all’impegno da parte del Cliente di non procedere ad alcuna estrazione o riutilizzo dei Contenuti.
 
12.2. Licenza di utilizzo del Sito 
Il Venditore concede una licenza personale, non esclusiva e non cedibile ai visitatori e Clienti, autorizzandoli a consultare il Sito e i dati che contiene in conformità alle CGV.
 
Qualsiasi altro utilizzo del Sito e del suo contenuto è escluso dal dominio della presente licenza e non potrà essere effettuato senza previa autorizzazione espressa del Venditore.
 
13. PROTEZIONE DEI DATI A CARATTERE PERSONALE 


Nell’ambito dell’utilizzo del Sito, il Venditore è suscettibile di raccogliere dei dati a carattere personale. Questi dati sono  necessari alla buona esecuzione delle CGV e saranno trattati in conformità alle finalità previste al momento della raccolta dei medesimi.
Il Cliente beneficia di  un diritto di accesso e di un diritto di rettificazione alle informazioni che lo concernano, così come un diritto di opposizione al trattamento per motivazione legittima.
 
Pertanto il Cliente può inviare una corrispondenza agli indirizzi menzionati all’articolo 1 delle CGV.
 
14. DIRITTO APPLICABILE - LITIGI 

Le CGV sono rette e interpretate in conformità al diritto francese.
 
Tuttavia, le CGV non sono di ostacolo all’applicazione di una disposizione più favorevole al Cliente, alla quale non può contravvenire per accordo, questo in virtù della legge del Paese in cui è abitualmente residente.
 
Peraltro, le CGU si applicano senza pregiudizio del rispetto delle regole di ordine pubblico.
 
Comunque, la Convenzione di Vienna dell’ 11 aprile 1980 non è applicabile alle CGV.
 
In caso di contestazione legata all’applicazione e/o all’interpretazione delle CGV,  il Cliente ha la possibilità di ricorrere ad una procedura di mediazione convenzionale o ad altra procedura di mediazione alternativa di  risoluzione delle controversie.
 
Ogni controversia o litigio di consumo può essere oggetto di risoluzione amichevole tramite mediazione presso la Federazione dell’e-commerce e della vendita a distanza (FEVAD). Il rinvio al mediatore può avvenire tramite corrispondenza al seguente indirizzo : 60, rue de la Boétie, 75008 Paris o per posta elettronica al recapito seguente : mediateurduecommerce@fevad.fr.